Un nuovo modo di comunicare il Franchising
Un nuovo modo di
comunicare il Franchising
franchising benessere

Franchising benessere: i marchi di un settore in crescita al Franchise Expo Paris

Dopo una leggera diminuzione riscontrata durante la pandemia, il settore del benessere sta riprendendo vigore. Nel 2023 ha registrato addirittura un aumento di quasi il 13,1%, numeri incoraggianti che assicurano un bel futuro per questo segmento, soprattutto nel mondo del franchising. Non a caso, durante il Franchise Expo Paris i franchising del benessere sono stati più di venti.

Franchising benessere: un segmento di mercato molto popolare

Nel 2023 il settore del benessere – che include marchi di salute, bellezza e fitness – si è distinto in modo particolare confermando in Francia il suo “posto d’onore”. Dopo la pandemia, infatti, la popolazione ha ripreso molto rapidamente le proprie abitudini, specialmente per quanto riguarda il segmento legato al beauty con profumeria e make-up in testa. Il 57% dei francesi ha affermato di aver mantenuto lo stesso budget nonostante il forte aumento dei prezzi. Una tendenza confermata anche nel 2022, con 6.655 franchising (contro i 6.418 del 2021) per un fatturato totale di quasi 2,2 miliardi di euro.

Franchising benessere, un’opportunità vantaggiosa su cui investire

Conosciuto e riconosciuto ormai da molti anni, il franchising è un modello solido che ha saputo dimostrare il suo valore e la sua tenuta.

Grazie all’offerta distintiva “chiavi in mano”, facilita la creazione di nuove imprese e dà numerosi vantaggi ai franchisee: avvio rapido ed efficiente, riduzione dei rischi finanziari, acquisizione semplificata di clienti, monitoraggio e supporto lungo tutto il progetto con numerosa formazione disponibile e molto altro. Vantaggi convincenti per tutte le persone che desiderano aprire un franchising benessere.

Franchise Expo Paris, un trampolino di lancio per i franchising benessere

Evento imperdibile per il franchising e l’imprenditoria internazionale, il Franchise Expo Paris è stato anche quest’anno un vero e proprio crocevia di incontri e scambi proficui tra marchi nuovi e già affermati, appassionati del settore, esperti, imprenditori e potenziali, che hanno appreso tantissimo sul mondo del franchising e fatto networking durante il ricco programma di conferenze, workshop e tavole rotonde previste dal 16 al 18 marzo.

Per la sua 42esima edizione, a cui Franchising Magazine ha partecipato come media partner dell’evento, il Salone ha registrato un’affluenza record e la presenza di oltre 220 nuovi espositori.