I segreti per aprire un Franchising

Alcuni imprenditori preferiscono aprire un franchising piuttosto che una propria attività perché sembra più facile. I vantaggi di un franchising includono supporto operativo e di indicizzazione per la vendita, attraverso servizi di marketing.

Una volta scelto il franchising che desideri aprire, devi conoscere ogni dettaglio sui termini e le condizioni in franchising. La ricerca iniziale di solito inizia online: puoi visitare il sito Web del franchising e trovare ulteriori informazioni su di loro. Si consiglia inoltre di visualizzare altre fonti oltre al proprio sito Web, ad esempio recensioni e testimonianze dei propri affiliati precedenti ed esistenti.

Il contatto con il Franchisor

Non appena si sceglie il negozio da aprire vanno presi contatti con il franchisor. Dopodiché una volta appurato che i franchisor sappiano che sono interessati, essi forniranno un documento di divulgazione del franchising, noto anche come Uniform Franchise Offering Circular ( UFOC ). Esso descrive le regole di franchising, le tariffe, le responsabilità e altre informazioni importanti inclusa la loro storia finanziaria e legale. È importante leggere queste regole e regolamenti e assicurarsi di poter adempiere ai propri obblighi nei confronti del franchising.

Rivedi il tuo accordo di franchising

Considerando che tutto va bene nel prendere i contatti con la casa madre, il franchisor ti presenterà l’accordo di franchising. Questo è il contratto formale che ti dà i diritti legali per aprire un franchising, subordinato a un lungo elenco di norme e regolamenti. Di solito è consigliabile consultare un avvocato con esperienza in franchising per aiutare con il contratto di franchising.

Nota le promesse fatte dal franchisor durante le tue riunioni e vedi se sono delineate nel contratto. Ad esempio, se il franchisor ha promesso di fornire supporto legale in caso di una causa, assicurarsi che questo sia chiaramente delineato nel contratto. Lo stesso vale per le regole sui fornitori, i prezzi, il trasferimento di proprietà, la protezione del territorio, i diritti di royalty, l’assunzione di personale, la formazione e così via.

Parla con il franchisor e discuti approfonditamente il contratto e le tue aspettative con loro. Se ci sono discrepanze tra le promesse verbali e il contratto scritto, portali con il franchisor. Molto probabilmente ti diranno che la promessa verbale è stata fatta per errore e quelli inclusi nel contratto sono i termini effettivi. Negozia i termini quando necessario.

Ottenere il giusto finanziamento in franchising

Prima di firmare il contratto, è necessario assicurarsi di disporre di fondi sufficienti per coprire il costo del franchising e le altre spese connesse. Normalmente i franchisor si aspettano che il pagamento della franchigia venga inviato con il contratto firmato. Si consiglia di prendere in considerazione l’applicazione per prestiti aziendali di avvio per contribuire a finanziare il franchising di avvio.

Dopo aver aperto il negozio è arrivato il momento di sponsorizzare al massimo la propria attività. Pertanto considera l’idea di rivolgerti ad un’ agenzia comunicazione che faccia questo lavoro di pubblicità per te e il tuo nuovo franchising.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*